preparazione viaggio/uscite off

Troppo spesso sottovalutiamo l'aspetto sanitario che può, anche per una apparente sciocchezza, determinare la qualità di un viaggio. In questa sezione si affronterà questo aspetto, con la preziosa consulenza di un esperto medico/motociclista: il nostro "DoctorLuca".

preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda Mikifly » 16/12/2011, 14:55

Frikke ha scritto:Voglio essere trattato pure io ......come faccio??? mi tocca passare dal cucciolo/gigate???? :lol: :lol:

a te al massimo ti possiamo TRATTARE MALE come al solito :lol:
:lol:
Off Road inside......
Ktm 950 SuperEnduro 2.0
Land Rover Freelander2
Avatar utente
Mikifly
Spacciatore di birre
Spacciatore di birre
 
Messaggi: 6061
Iscritto il: 17/11/2011, 12:05

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda Frikke » 16/12/2011, 14:59

Mikifly ha scritto:
Frikke ha scritto:Voglio essere trattato pure io ......come faccio??? mi tocca passare dal cucciolo/gigate???? :lol: :lol:

a te al massimo ti possiamo TRATTARE MALE come al solito :lol:
:lol:


.....'stardo :prr: :prr:
Curate voi stessi.........e soprattutto gli altri

NONNA RAID KTM wild group 2011
NONNA RAID 2013 Brunello Drunk Company CHIACCHIERATO.....
1 X TUTTI/TUTTI X 1 2013/2015/2017
1000 ARGINI First Edition 2016 ...è Frokkie
ALPI TOUR 2016 (solo il venerdì) 2017
MOTOADV 2017 (spalluccia)
1XTUTTI WILD 2018
CIVITARODEO 2018
Avatar utente
Frikke
... e FROKKIE
... e FROKKIE
 
Messaggi: 7705
Iscritto il: 17/11/2011, 21:24
Località: Torino e dintorni.........................del mondo!!!!

preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda Mikifly » 16/12/2011, 17:38

Dai ragazzi un po di serietà almeno questi post non mandiamoli in vacca........
Off Road inside......
Ktm 950 SuperEnduro 2.0
Land Rover Freelander2
Avatar utente
Mikifly
Spacciatore di birre
Spacciatore di birre
 
Messaggi: 6061
Iscritto il: 17/11/2011, 12:05

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda markozero » 19/12/2011, 8:58

torno in agomento

Doc sempe sul discorso di come cobattere crampi e dolori muscolari del post sforzo...che ne pensi dell'uso di oli canforati, tipo quelli che usano i calciatori di inverno per pre riscaldare i muscoli?

penso che sei in capo al mondo, senz apossibilità di fare i famosi bagni caldi come suggerivi tu, forse pre riscaldare al mattino i muscoili con un massaggio con questo tipo di olio o anche applicarlo dopo sforzo sui muscoli contratti potrebbe aiutare...o no? :boh:
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust).
markozero
Meno di 400
Meno di 400
 
Messaggi: 367
Iscritto il: 22/11/2011, 12:03

preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda doctorluca » 19/12/2011, 13:15

Ora sono un po' di corsa... Cmq l'olio canforato serve eccome.. Insieme al massaggio determina vasodilatazione e quindi migliora lo scambio dei metaboliti dal muscolo al torrente circolatorio....



Sent from my iPhone using Tapatalk
STEUMAS QUALCOSA 2010 ...............CRF 1000
NONNA RAID 10/11/12/13 ............... YAMAHA wr450f
CIVITA CASTELLANA RODEO 2011
TUTTI x UNO UNO x TUTTI 2013/15
MOTO ADV RAID 2014 "comodamente sulle 4 ruote di fedster...."/15/16
ALPI TOUR 2014/2016
TUNISIA 97/99/01/03/05/07/08/10/13/14/15
MAROCCO 94/12
LIBIA 97/99
GENOVA-DAKAR 2015-16
Avatar utente
doctorluca
Il Doc
Il Doc
 
Messaggi: 2325
Iscritto il: 17/11/2011, 14:21
Località: Genova

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda strydog » 19/12/2011, 15:21

Posso aggiungere una cazzatella che non sempre è così scontata come sembra?

La sensazione di "sete" compare quando l'organismo è già in fase di scompenso, "REINTEGRARE" è sicuramente una cosa necessaria, ma bisognerebbe sempre iniziare a bere PRIMA dello sforzo e soprattutto continuare a bere durante l'attività anche se non se ne sente lo stimolo, talvolta siamo talmente impegnati, o ci stiamo talmente divertendo, o siamo talmente stressati per uscire da un casino, da dimenticarci letteralmente di bere. Quando poi si inizia a sentirne la necessità è tardi, le prestazioni fisiche sono già crollate ;)
PANE E SALAMINA ALWAYS INCREASE MY STAMINA :mrgreen:
strydog
Utente Leader
Utente Leader
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 12/12/2011, 14:09

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda spazinfo » 19/12/2011, 20:10

strydog ha scritto:Posso aggiungere una cazzatella che non sempre è così scontata come sembra?

La sensazione di "sete" compare quando l'organismo è già in fase di scompenso, "REINTEGRARE" è sicuramente una cosa necessaria, ma bisognerebbe sempre iniziare a bere PRIMA dello sforzo e soprattutto continuare a bere durante l'attività anche se non se ne sente lo stimolo, talvolta siamo talmente impegnati, o ci stiamo talmente divertendo, o siamo talmente stressati per uscire da un casino, da dimenticarci letteralmente di bere. Quando poi si inizia a sentirne la necessità è tardi, le prestazioni fisiche sono già crollate ;)


io risolvo col camelback... per me inseparabile accessorio, ormai. ;)
2008 Tunisia ktm 450
2009 Perù Bolivia, Cile, Argentina Ktm 625
2011 Russia, Siberia, Mongolia Ktm ADV950S
2013 Marocco, Mauritania, Senegal-Dakar Ktm ADV950S
2017 Spagna-Deserto di Almeria ktm 625
Grazie Ermanno!
https://www.mixcloud.com/spazinfo/
Avatar utente
spazinfo
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 2762
Iscritto il: 27/10/2011, 14:57
Località: Malta

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda doctorluca » 20/12/2011, 9:22

strydog ha scritto:Posso aggiungere una cazzatella che non sempre è così scontata come sembra?

La sensazione di "sete" compare quando l'organismo è già in fase di scompenso, "REINTEGRARE" è sicuramente una cosa necessaria, ma bisognerebbe sempre iniziare a bere PRIMA dello sforzo e soprattutto continuare a bere durante l'attività anche se non se ne sente lo stimolo, talvolta siamo talmente impegnati, o ci stiamo talmente divertendo, o siamo talmente stressati per uscire da un casino, da dimenticarci letteralmente di bere. Quando poi si inizia a sentirne la necessità è tardi, le prestazioni fisiche sono già crollate ;)

Pienamente d'accordo....se leggi attentamente la mia prima risposta (in pagina 1 a Marco) troverai:"idratarsi sempre...prima,durante e dopo lo sforzo..."
e poi
x Spazinfo camel bag...necessario....e direi indispensabile...soprattutto nel deserto ed alle alte temperature...
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
STEUMAS QUALCOSA 2010 ...............CRF 1000
NONNA RAID 10/11/12/13 ............... YAMAHA wr450f
CIVITA CASTELLANA RODEO 2011
TUTTI x UNO UNO x TUTTI 2013/15
MOTO ADV RAID 2014 "comodamente sulle 4 ruote di fedster...."/15/16
ALPI TOUR 2014/2016
TUNISIA 97/99/01/03/05/07/08/10/13/14/15
MAROCCO 94/12
LIBIA 97/99
GENOVA-DAKAR 2015-16
Avatar utente
doctorluca
Il Doc
Il Doc
 
Messaggi: 2325
Iscritto il: 17/11/2011, 14:21
Località: Genova

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda mj » 20/12/2011, 10:29

doctorluca ha scritto:x Spazinfo camel bag...necessario....e direi indispensabile...soprattutto nel deserto ed alle alte temperature...
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


fondamentale anche in autostrada ad agosto, ricordo quest'estate di ritorno dalla puglia: in un'ora ho finito i due litri che c'erano dentro! :shock: :shock:
--
L'italiano in breve
Saphira è un Beta Alp 4.0 del 2005
NONNA RAID 2011 Nurse on Foot
NONNA RAID 2012 Bastards Without Sun num. 38
Avatar utente
mj
Meno di 1500
Meno di 1500
 
Messaggi: 996
Iscritto il: 15/11/2011, 11:05
Località: Cascina, Pisa

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda strydog » 20/12/2011, 10:43

doctorluca ha scritto:Pienamente d'accordo....se leggi attentamente la mia prima risposta (in pagina 1 a Marco) troverai:"idratarsi sempre...prima,durante e dopo lo sforzo..."


Ammetto di aver letto tutto ma al primo giro un po' di fretta :mrgreen: mi era sfuggito.

Io ho un record personale, sull'arco della giornata, di sei litri esatti di acqua (contato le bottiglie) da mattina a sera, SENZA fare pipì nemmeno una volta (fatta la mattina prima di partire, e la sera DOPO aver cenato ed aver ingurgitato ancora un paio di birre).

Estate 2003, agosto, puglia, gsx-r e tuta di pelle :mrgreen: il giorno dopo la fodera della tuta era ancora fradicia
PANE E SALAMINA ALWAYS INCREASE MY STAMINA :mrgreen:
strydog
Utente Leader
Utente Leader
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 12/12/2011, 14:09

Re: preparazione viaggio/uscite off

Messaggioda markozero » 10/01/2012, 0:04

concordo su tutto, Strydog ha preso nel centor quando sostiene di dover stare attenti ad imparare ad idratarsi prima...il doc aggiunge a giusta ragione anche durante.

io d'estate mi faccio fuori il camelback da due litri come niente e questo è un casino! specie nelle uscite lunghe dove l'acqua magari non la trovi.
sudo una cifra e più bevo più sudo...quando il doc rientra ci deve dare consigli su come reintegrare extra acqua nel camelback

magri bevendo un litro d'acqua prima di uscire può servire :)
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust).
markozero
Meno di 400
Meno di 400
 
Messaggi: 367
Iscritto il: 22/11/2011, 12:03

Precedente

Torna a Il medico risponde...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron