Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Forum dedicato alle uscite su strada asfaltata. Proposte, incontri e resoconti inseriteli in quest'area.

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda trialman62 » 20/07/2020, 7:06

Seven non ti hanno fatto problemi ad entrare in svizzera??? :boh: Avevo programmato anch'io un giro da quelle parti ma da internet sembrava fosse chiuso l'ingresso per turismo...Comunque era sabato non immagini cosa c'è in giro la domenica ... :facepalm: Con moglie a carico e altra coppia abbiamo fatto Gavia , Sunny Valley 2.768 mt passeggiata a piedi di circa 3 ore tra andata e ritorno , pranzo al rifugio a base di pizzoccheri e salmì di cervo con polenta giusto per stare leggeri...poi Santa Caterina , consiglio per chi non lo sapesse già che non conviene fre la galleria di Bormio ma la vecchia statale che passa dalla famosa frana , c'è solo traffico locale , Passo Mortirolo d'obbligo con merenda al belvedere poi casa, ovviamente ritmo turistico , l'africona 20,8 km/lt di media... :fififi: adesso con la nuova IAT è un spasso..... :ok:
Se ghè de nà ghè de nà...................ma se sei incerto tieni aperto...!!!
Avatar utente
trialman62
Meno di 1500
Meno di 1500
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 07/09/2013, 16:11

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda Seven » 20/07/2020, 12:47

No nessun problema in frontiera, la guardia era dentro il gabbiotto e con la testa mi ha fatto cenno di passare...
Comunque a bormio c'era la giornata test ride honda..avevano un parco moto mica da ridere...

Comunque, troppo caos, troppo...prossimo giro a medio raggio dovrò scegliere località un po' più intime...
Poi sullo stelvio migliaia di motociclisti assembrati, zkn oddio uno con la mascherina :zot:
Ktm 990 ADV S
Che mezzo...


DESIERTO DE ALMERIA 2016
1000 ARGINI 2016-18-19
ALPI TOUR 2014-15-16-19 in car
CIVITA RODEO 2014
BALCANI RAID 2014
MOTOADV RAID 2014-15-16in car-2017
TUNISIA 2014-15
NONNA RAID 2013
ONE for ALL & ALL for ONE - 2013-15-17
Avatar utente
Seven
Il Padrino
Il Padrino
 
Messaggi: 9536
Iscritto il: 10/10/2012, 19:19
Località: Pavia ma siculo sono

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda trialman62 » 20/07/2020, 13:11

Visto anch'io a Bormio lo stand honda ho accennato ,quasi quasi provo la 2020 :wow: ,risultato pacca sul casco da parte della consorte :fus: e via di corsa...
Se ghè de nà ghè de nà...................ma se sei incerto tieni aperto...!!!
Avatar utente
trialman62
Meno di 1500
Meno di 1500
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 07/09/2013, 16:11

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda DakFabri » 24/07/2020, 10:16

trialman62 ha scritto:Visto anch'io a Bormio lo stand honda ho accennato ,quasi quasi provo la 2020 :wow: ,risultato pacca sul casco da parte della consorte :fus: e via di corsa...

:lol: :lol: :lol: viiiiiia
"Si va in moto da buio a buio..." dicevi sempre. Quel giorno in Mauritania, il buio e' calato silenzioso. Ciao Fabrizio!
...ricordi...


Alpitour 2014.....uno della 23. 2015 - 2016 l'insalata. 2017 - 2019
Tunisia 2015 - 2018...accipicchia Talmazio
Tutti per 1 & 1 per tutti 2015
Motoadvraid 2017-2019
Civita Castellana Rodeo 2019
Avatar utente
DakFabri
Utente Leader
Utente Leader
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 20/03/2012, 23:08
Località: Val di Susa

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda DakFabri » 24/07/2020, 10:18

Comunque Seven non è che stai invecchiando, è che è un disastro sulle strade, poi nelle mete più battute come anche qui da noi c'è da aver paura .
"Si va in moto da buio a buio..." dicevi sempre. Quel giorno in Mauritania, il buio e' calato silenzioso. Ciao Fabrizio!
...ricordi...


Alpitour 2014.....uno della 23. 2015 - 2016 l'insalata. 2017 - 2019
Tunisia 2015 - 2018...accipicchia Talmazio
Tutti per 1 & 1 per tutti 2015
Motoadvraid 2017-2019
Civita Castellana Rodeo 2019
Avatar utente
DakFabri
Utente Leader
Utente Leader
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 20/03/2012, 23:08
Località: Val di Susa

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda trialman62 » 24/07/2020, 10:28

Solo ieri è deceduto un ragazzo di 25 anni di Edolo....un camion gli ha tagliato la strada , ho il filmato ripreso da una telecamera sul posto , impressionante.... il camionista non aveva neppure messa la freccia , per me toglierei la patente a vita.... :fus:
Se ghè de nà ghè de nà...................ma se sei incerto tieni aperto...!!!
Avatar utente
trialman62
Meno di 1500
Meno di 1500
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 07/09/2013, 16:11

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda Gemica » 24/07/2020, 17:25

Bella iniziativa di transexualmototour
Avatar utente
Gemica
Fondatore di Motoadv
Fondatore di Motoadv
 
Messaggi: 4214
Iscritto il: 31/10/2011, 14:24

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda mc0676 » 25/07/2020, 16:45

trialman62 ha scritto:Solo ieri è deceduto un ragazzo di 25 anni di Edolo....un camion gli ha tagliato la strada , ho il filmato ripreso da una telecamera sul posto , impressionante.... il camionista non aveva neppure messa la freccia , per me toglierei la patente a vita.... :fus:


Se avesse rispettato i limiti si sarebbe fermato, avrebbe fatto una giravolta e poi ne avrebbe fatta un'altra. Avrebbe avuto il tempo di prendere un caffè al bar li vicino e poi avrebbe protestato col camionista.
I limiti, che per molti sono assurdi, spesso e volentieri sono azzeccati, proprio laddove ci sono incroci.
Si è fracassato contro il rimorchio di un camion in manovra in una via che seppur tutta lunga e dritta (e quindi invitante) è tutta a 50 km/h.
Anzi, il cartello col limite lampeggiante da 50 km/h lo aveva appena passato.

Con la moto che aveva, un CBR600, a 50 km/h si sarebbe fermato in circa 19 metri. A 140 km/h invece 110 metri non gli sarebbero bastati per fermarsi. Infatti oggi gli hanno fatto i funerali perché probabilmente facendo due calcoli era ben oltre i 150 km/h.
La zona è questa, valuta la demenza del soggetto: https://www.google.com/maps/@46.1704637 ... 384!8i8192

Non so che video hai visto e perdona la durezza con cui ti rispondo, ma quel coglione da quanto andava ha iniziato a scivolare con la moto in terra ad oltre 30 metri dal rimorchio perché ha inchiodato e la moto gli è partita (credo fosse un vecchio CBR senza abs né niente). Se avesse rispettato il limite, come ho già scritto, gli ci scappava pure una pisciatina a bordo strada.
Il camion aveva già iniziato la manovra di ingresso all'EuroSpin perché la moto non l'ha vista, poiché stava arrivando a velocità assurda.

Insomma, andare in moto è sicuro. Basta farlo con intelligenza e rispettando i limiti almeno dove ci sono incroci a raso.

Qui vedi i segni in terra, falli da solo i calcoli ... https://www.lavocedeltrentino.it/wp-con ... nani_2.jpg
mc0676
Meno di 400
Meno di 400
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 26/03/2018, 10:04

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda mc0676 » 25/07/2020, 16:51

E perdonate il senso di menefreghismo che ho dimostrato nella mia risposta ma conoscenti col cucchiaino ne ho raccolti 2 e mezzo (uno è sempre vivo ma in carrozzella) e MAI, dico MAI, la responsabilità era degli altri, ma solamente loro che andavano troppo forte nel tipo di strada che stavano percorrendo.
Mi piace camminare anche a me in moto nell'asfalto ma se c'è una cosa che ho imparato da piccino è che laddove ci sono incroci bisogna andare cauti. Non dico fare sempre 50 orari, ma neanche 150 ... e purtroppo in tanti non capiscono che ci vuole più tempo a fermarsi dai 150 orari a zero piuttosto che il contrario in moto.
mc0676
Meno di 400
Meno di 400
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 26/03/2018, 10:04

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda Peg » 31/07/2020, 9:19

MC !!!!

analisi dura ma CONCORDO pienamente ...
Peg
Meno di 200
Meno di 200
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 26/04/2019, 9:14
Località: Carpiano (Mi)

Re: Gran raid tour alpi covid edition 2020 luglio

Messaggioda trialman62 » 31/07/2020, 10:33

mc0676 ha scritto:E perdonate il senso di menefreghismo che ho dimostrato nella mia risposta ma conoscenti col cucchiaino ne ho raccolti 2 e mezzo (uno è sempre vivo ma in carrozzella) e MAI, dico MAI, la responsabilità era degli altri, ma solamente loro che andavano troppo forte nel tipo di strada che stavano percorrendo.
Mi piace camminare anche a me in moto nell'asfalto ma se c'è una cosa che ho imparato da piccino è che laddove ci sono incroci bisogna andare cauti. Non dico fare sempre 50 orari, ma neanche 150 ... e purtroppo in tanti non capiscono che ci vuole più tempo a fermarsi dai 150 orari a zero piuttosto che il contrario in moto.

Michele la mia è stata una reazione istintiva perche ho visto il video dell'impatto , con il senno di poi devo concordare con te il ragazzo era conosciuto come uno smanettone e sicuramente andava a velocità folle , resta comunque il dispiacere perchè morire cosi a 25 anni è assurdo... lascia una compagna e 3 figli... :(
Se ghè de nà ghè de nà...................ma se sei incerto tieni aperto...!!!
Avatar utente
trialman62
Meno di 1500
Meno di 1500
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 07/09/2013, 16:11

Precedente

Torna a Due curvette e gambe sotto un tavolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti